Le PAGELLE di Juve Stabia-Ischia: non basta Bombagi, flop Ripa

23.03.2015 07:00 di Pasquale De Riso  articolo letto 1429 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoJuveStabia.it
Le PAGELLE di Juve Stabia-Ischia: non basta Bombagi, flop Ripa

JUVE STABIA

Pisseri 6,5 – Risponde sempre presente quando viene chiamato in causa.

Cancellotti 5,5 – Poca spinta e qualche patema in fase difensiva.

Polak 6 – Qualche incertezza, ma in generale svolge un buon lavoro in copertura.

Migliorini 5,5 – Più insicuro del solito. In occasione della rete ischitana va in chiusura con troppa sufficienza e svirgola il pallone, mettendo Bulevardi in condizione di battere a rete.

Contessa 5,5 – Lontano parente del terzino ammirato nel girone d'andata. Ormai le incursioni sulla fascia sono sempre più rare, magari anche a causa di un calo di condizione.

Carrozza 6 – Nel primo tempo prova qualche azione personale guadagnandosi tra l'altro il calcio di punizione trasformato da Bombagi. Cala nella ripresa, costringendo Savini a richiamarlo in panchina. Dal 19' st Lepiller 5,5 – Sembra non aver ancora smaltito pienamente l'infortunio che lo ha tenuto lontano dal terreno di gioco per un mese. Nel finale spreca un pericoloso contropiede, preferendo la conclusione dalla distanza all'assist per un compagno meglio piazzato.

Bombagi 7 – Nel ruolo di centrale di centrocampo è molto più coinvolto nella manovra. Allo scadere della prima frazione, inoltre, sblocca la gara con una punizione magistrale. Dal 31' st Caserta 5,5 – A dieci minuti dal termine fallisce una clamorosa occasione, sparando a lato da ottima posizione.

Burrai 6,5 – Sempre pericoloso sui calci piazzati e preciso nello smistare il pallone.

Gammone 5,5 – Corre e si impegna molto, ma deve ancora imparare a gestire la foga, dal momento che appare spesso meno lucido nelle scelte. Dal 10' st Maiorano 5,5 – Il suo ingresso in campo non produce gli effetti sperati dal tecnico.

Di Carmine 6,5 – E' il solito imprescindibile punto di riferimento in avanti. Lotta su ogni pallone e crea occasioni per i compagni. Purtroppo non riesce a capitalizzare un paio di buone chance capitate sui suoi piedi.

Ripa 5 – Prova a far valere la sua esperienza in area di rigore con scarsi risultati.

Savini 5 – Dopo la netta vittoria di Aprilia, le vespe non vanno oltre un misero pareggio tra le mura amiche contro l'Ischia, fanalino di coda. Ciò che più preoccupa, oltre al calo atletico di alcuni elementi, è la difficoltà nel creare gioco, problema già evidente nelle ultime gare della gestione Pancaro ma non risolto dall'inserimento di una seconda punta.

ISCHIA

Mennella 6 (dal 23' pt Giordano 6,5), Finizio 6, Impagliazzo 6, Formato 6, Bruno 6; Bulevardi 6,5, Chiavazzo 5,5 (dal 16' st Massimo 6), Armeno 6; Millesi 5,5; Ciotola 6 (25' st Alvino 6), Infantino 5,5