PRIMAVERA: Juve Stabia sconfitta con onore nel match contro la Fiorentina

28.09.2013 17:42 di Redazione TuttoJuveStabia Twitter:   articolo letto 1272 volte
Fonte: R.Di Martino - Juve Stabia Settore Giovanile
© foto di Luigi Gasia/TuttoJuveStabia.it
PRIMAVERA: Juve Stabia sconfitta con onore nel match contro la Fiorentina


Primavera: Juve Stabia - Fiorentina 1 - 3
Buona prestazione della Juve Stabia allenata dal tecnico stabiese Mario Turi, che ha giocato in casa al Romeo Menti contro la Fiorentina di Semplici. Una gara che però non finisce a favore delle vespette che perdono contro i viola per 3 - 1. Le Vespette beffate sia dalla sfortuna, sia da una direzione di gara non proprio perfetta del signor Di Ruberto della sezione di Nocera Inferiore.

Nel primo tempo la fortuna non è da parte della formazione stabiese che dopo solo 5 minuti subiscono l'1-0 per i viola, su un errore di Contini che liscia la palla in un rilancio e Gondo ne approfitta e si ritrova a due passi dalla porta e non sbaglia. Al 15' ottima occasione per la Juve Stabia, ma sia Marciano che Elefante non riescono a finalizzare. Al 18' punizione per gli stabiesi, Marciano ci prova dai 30 metri, inquadra lo specchio della porta ma Lezzerini si fa trovare pronto. Al 28' sono i viola che si fanno vedere dalle parti di Capuano, provano uno schema da calcio d'angolo ma la formazione giallo blu si difende bene e non rischia troppo. Al 37' avviene il pareggio per la Juve Stabia, Marciano lancia bene in profondità Elefante che da solo avanti al portiere trova la giusta angolazione per insaccare il gol dell'1-1. Con questo risultato le squadre vanno negli spogliatoi.
Nella seconda frazione di gioco tutto sembra andare per il meglio per la squadra di Turi. Al 6' Marciano, ben lanciato da Elefante, prova di sinistro ad angolare, ma questa volta Lazzerini è bravo a mettere in angolo. Fino al 15' la Juve Stabia tenta in diverse occasioni di portarsi in vantaggio ma la fortuna ancora una volta non assiste gli stabiesi. Infatti al 18' il direttore di gara decreta un rigore inesistente per i viola. Bangu dagli undici metri non sbaglia e segna il gol del vantaggio per la Fiorentina. Fino al 40' gli stabiesi tentano il pareggio ma senza mai impensierire la formazione di Semplici. Al 41' il nuovo entrato Fazzi, lasciato da solo in area, di testa sigla il 3 - 1 per i toscani. Si conclude con questo risultato la gara, lasciando un po di amaro in bocca alla formazione stabiese.