Pedullà a TJS: "Ecco perchè Danilevicius non è ancora passato al Latina. Due giovani nel mirino delle vespe. Partenze? Quando finisce un ciclo..."

L'esperto di calciomercato ai microfoni di TuttoJuveStabia
02.01.2013 12:10 di Ciro Novellino   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Pedullà a TJS: "Ecco perchè Danilevicius non è ancora passato al Latina. Due giovani nel mirino delle vespe. Partenze? Quando finisce un ciclo..."

Il noto giornalista, Alfredo Pedullà, esperto di calciomercato, ha parlato del prossimo mercato di riparazione e di quelli che saranno i movimenti della Juve Stabia, in esclusiva per TuttoJuveStabia:

Le voci insistenti parlano di Danilevicius pronto a lasciare le Vespe…
“Danilevicius si è concesso 4 o 5 giorni di tempo, non perché non è convinto ma perché la Juve Stabia lo deve liberare poiché è in scadenza. Lui è il calciatore che guadagna di più e la società non può più trattenerlo. Al 95-98% andrà a Latina non ci sono dubbi”.

Chi può sostituirlo?
“Adesso cercheremo di capirlo sicuramente a gennaio la squadra sarà migliorata”.

Oltre a Danilevicius, in scadenza ci sono Erpen, Dicuonzo e Baldanzeddu
“Mi stupirei se andassero via tutti e tre a gennaio ma quando ci sono persone che hanno fatto un ciclo ci sta tutto, anche che possano andare da un’altra parte”.

Di Somma lavora per rinforzare la rosa, quali gli obiettivi?
“Si parla di Spinazzola che cambierà squadra sicuramente e la Juve Stabia può essere la scelta giusta. Poi c’è Rui, ma per lui bisogna aspettare ancora un po’”.

Nomi nascosti su cui si lavora?
“Di Somma e la società lavorano molto bene e il loro lavoro è molto apprezzato. Hanno già una rosa competitiva e la partenza di qualche calciatore non creerebbe problemi perché ci sono già tanti giovani interessanti. Resta comunque il fatto che se dovesse partire qualcuno, arriverà senza dubbio un valido sostituto”.