Juve Stabia-Catanzaro 1-1. Le vespe sprecano e vengono raggiunte nel finale

 di Pasquale De Riso  articolo letto 275 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoJuveStabia.it
Juve Stabia-Catanzaro 1-1. Le vespe sprecano e vengono raggiunte nel finale

Pari beffardo per le vespe nella gara d'esordio del nuovo anno contro un Catanzaro stordito dai colpi gialloblù durante tutto l'arco della gara, ma abile nel trovare il guizzo giusto nel finale, portando a casa un punto insperato. Le vespe spingono subito sull'acceleratore e si rendono pericolose prima con una conclusione di Crialese dalla distanza, poi con un insidioso tiro-cross di Canotto. Al 28' i padroni di casa passano in vantaggio grazie ad una sfortunata autorete di Zanini, il quale, tentando di respingere un filtrante di Canotto, spedisce la sfera alle spalle di Nordi. Pochi minuti più tardi un brutto fallo commesso da Letizia scatena una rissa, con Marin che spinge vistosamente ancora l'esterno gialloblù e termina anzitempo la sua partita. I gialloblù potrebbero chiudere il match nel finale di prima frazione, ma il tiro di Strefezza si infrange sulla traversa. Nella ripresa gli uomini di Caserta sprecano varie chance, prima con Paponi, che si fa ipnotizzare da Nordi, poi con un siluro di Nava. Al 41' però sono i giallorossi a trovare il varco giusto nella retroguardia stabiese, con Sabato che serve Letizia, il quale da pochi passi non può fallire.

JUVE STABIA (4-2-3-1)

Branduani; Nava (32' st Allievi), Morero, Bachini, Crialese; Mastalli, Viola; Canotto (35' st Calò), Strefezza, Simeri; Paponi (23' st Lisi).

A disp.: Bacci, Dentice, Capece, Costantini, Redolfi, Matute, Berardi, D'Auria, Sorrentino. All.: Caserta-Ferrara.

CATANZARO (3-5-2)

Nordi; Di Nunzio, Riggio (32' st Van Ransbeeck), Sabato; Nicoletti (7' st De Giorgi), Maita, Marin, Onescu ( 31' st Spighi), Zanini; Infantino, Letizia (45' st Falcone).

A disp.: Marcantognini, Cunzi, Gambaretti, Imperiale, Puntoriere. All.: Dionigi.

ARBITRO: Marco D'Ascanio di Ancona

ASSISTENTI: Daisuke Emanuele Yoshikawa di Roma 1 e Giorgio Rinaldi di Roma 1

ESPULSI: 35' pt rosso diretto per Marin (C)

MARCATORI: 29' pt aut. Zanini (JS); 41' st Letizia (C)