Juve Stabia-Lecce 2-3. Vespe ancora sconfitte dai salentini, Caturano match winner

07.10.2017 16:23 di Pasquale De Riso  articolo letto 427 volte
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
Juve Stabia-Lecce 2-3. Vespe ancora sconfitte dai salentini, Caturano match winner

Lo scorso anno il 3-2 subìto tra le mura amiche contro il Lecce costituì l'inizio del crollo delle vespe, le quali nel giro di poche settimane persero il primato in classifica ed uscirono dalla corsa alla promozione diretta. Nel match di ritorno al “Via Del Mare” i giallorossi si imposero con lo stesso risultato, consolidando la vetta della classifica. Al “Pinto” di Caserta la storia si ripete. La gara parte a rilento e bisogna attendere il 35' per assistere alla prima occasione del match, con una conclusione di Strefezza che si infrange sulla traversa. Passano pochi minuti e gli ospiti passano in vantaggio con Di Piazza, il più lesto di tutti ad arrivare sul pallone respinto da Branduani. Un siluro di Crialese da 25 metri ristabilisce la partità ad inizio ripresa, ma pochi minuti sono ancora i salentini ad andare avanti nel punteggio grazie alla rete del solito Caturano. I gialloblù accusano il colpo e al 10' l'attaccante napoletano firma la sua doppietta, sfruttando una disattenzione collettiva della retroguardia stabiese. I ritmi calano e il Lecce prova a gestire il doppio vantaggio, ma al 29' le vespe rientrano in partita con Paponi, abile a sfruttare un preciso assist di Simeri. Gli assalti finali della Juve Stabia nel finale si infrangono, tuttavia, sul muro ospite e dopo 5' di recupero il direttore di gara decreta la fine delle ostilità.

JUVE STABIA (4-3-3)

Branduani; Dentice, Morero, Allievi, Crialese; Mastalli, Viola, Matute (23' st Capece); Lisi (41' st Canotto), Paponi, Strefezza (12' st Simeri). All.: Caserta-Ferrara.

A disp.: Bacci, Awua, Nava, Costantini, Gaye, Bachini, Zarcone, Calò, D'Auria.

LECCE (4-3-1-2)

Perucchini; Lepore (16' pt Drudi), Cosenza, Marino, Di Matteo; Armellino, Arrigoni, Mancosu; Pacilli (15' st Tsonev); Caturano, Di Piazza (31' st Torromino). All.: Liverani.

A disp.: Chironi, Vicino, Riccardi, Valeri, Drudi, Lezzi, Gambardella, Avantaggiato, Schena.

ARBITRO: Lorenzo Maggioni di Lecco

ASSISTENTI: Gamal Mokhtar di Lecco e Fabrizio Lombardo di Sesto San Giovanni

AMMONITI: Lisi, Paponi, Morero (JS); Perucchini, Di Matteo (L)

MARCATORI: 39' pt Di Piazza, 8' st e 10' st Caturano (L); 5' st Crialese, 29' st Paponi (JS)