TJS FINALE: Juve Stabia-Catanzaro 2-2 (1' pt Paponi, 8' pt Sarao, 42' pt Prestia, 48' st rig. Kanoute)

 di Pasquale De Riso  articolo letto 649 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoJuveStabia.it
TJS FINALE: Juve Stabia-Catanzaro 2-2 (1' pt Paponi, 8' pt Sarao, 42' pt Prestia, 48' st rig. Kanoute)

JUVE STABIA (3-4-1-2)

Russo; Santacroce, Morero, Camigliano (21' st Marotta); Cancellotti, Matute, Capodaglio, Lisi; Cutolo (37' st Manari); Kanoute, Paponi (14' st Liviero). All.: Carboni.

A disp.: Bacci, Tabaglio, Giron, Salvi, Izzillo, Allievi, Esposito, Mastalli, Rosafio.

CATANZARO (4-4-2)

De Lucia; Pasqualoni, Prestia, Sirri, Sabato; Van Ransbeeck (30' st Bensaja), Maita, Mancosu, Cunzi (42' st Basrak); Giovinco (17' st Patti), Sarao. All.: Erra.

A disp.: Svedkauskas, Gomez, Leon, Campagna, Njiki, Imperiale.

ARBITRO: Andrea Capone di Palermo

ASSISTENTI: Tiziano Notarangelo di Cassino e Tiziana Trasciatti di Foligno

AMMONITI: Mancosu, Sabato, Cunzi, Sarao (C); Camigliano, Santacroce, Cancellotti, Liviero, Capodaglio (JS)

ESPULSIONI: al 50' st rosso diretto per Liviero

MARCATORI: 1' pt Paponi, 48' st rig. Kanoute (JS); 8' pt Sarao, 42' pt Prestia (C)