Coppa Italia: Verona-Juve Stabia 4-1. Vespe eliminate

05.08.2018 22:23 di Redazione TuttoJuveStabia Twitter:   articolo letto 407 volte
© foto di Alberto Forestieri
Coppa Italia: Verona-Juve Stabia 4-1. Vespe eliminate

Le Vespe di Fabio Caserta sono state eliminate dal Verona. Dopo un discreto primo tempo, la Juve Stabia si è sciolta nella ripresa. Il Verona con la sua qualità superiore non ha praticamente mai rischiato davvero di perdere di mano la partita anche se il gol di Canotto, sicuramente il migliore dei suoi, aveva illuso i gialloblè che hanno pensato di poter riaprire la gara.
 

49' Finisce qui dopo quattro minuti di recupero. Juve Stabia eliminata e Verona avanti in Coppa.

45’ La Juve Stabia prova a ripartire ma Silvestri salva tutto uscendo altissimo

44’ Il Verona chiude in attacco: Crescenzi ci prova di testa. Palla sfiora il palo.

38’ Nuovo cambio. Entra Marrone per Lee.

36’ Di Carmine scatenato: Bacci respinge.

33' - La rete della Juve Stabia sembrava aver riaperto la partita ma si è trattato solo di una fiammata. Il pallino del gioco è rimasto nelle mani del Verona che ad ogni affondo da la sensazione di poter far male.

31’ Esce Laribi ed entra Zaccagni per gli scaligeri.

28’ Gol del Verona. Le Vespe sono in bambola ormai: arriva il gol dell'ex con Sam Di Carmine che messo da solo davanti a Bacci gonfia la rete per la quarta volta. s
 

25’ Ci prova Almici sempre dalla distanza: Bacci si salva in angolo.

23’ Punizione di Laribi: arriva prima di tutti Matos che non trova la porta di un soffio.

19’ Primo cambio per il Verona. Esce Pazzini ed entra l'ex di turno Di Carmine.

16’ Ci prova Lee da fuori, tiro respinto. Rischia di sentire il contraccolpo la Juve Stabia

14’ Gol del Verona. Palla filtrante per Pazzini. Il capitano del Verona, solo davanti a Bacci non può fallire

10’ Ci prova Laribi con un radente dalla distanza, Bacci respinge malissimo ma riesce in qualche modo ad evitare il gol. Spazza la retroguardia gialloblè.

5’ GOOOOL Juve Stabia. Sempre lui! È Canotto a fulminare con una sassata dal limite il povero Silvestri. L'attaccante gialloblè si conferma pezzo pregiato delle Vespe.

3’ Ci prova Pazzini: Bacci è attento.

1' Gara ricominciata. Nessun cambio.


Finisce il primo tempo

47' - Finisce dopo due minuti di recupero il primo tempo.

44’ Lee all’indietro Laribi che ci prova: palla alta.

40’ Reazione Juve Stabia. Siluro di Paponi ma Silvestri blocca: tiro troppo centrale

33’ Raddoppio Verona. Laribi batte un calcio di punizione: Caracciolo anticipa tutti e di testa firma il 2-0 scaligero.

32’ Juve Stabia in attacco: cross velenoso di Viola che supera Souprayen con Paponi che non ci arrivadi un soffio

30’ Ancora Verona: prima ci prova Pazzini ma Bacci e bravo, palla ad Almici che spara alto. 

24’ Gustafson per Pazzini che stoppa bene la palla e calcia di prepotenza in porta: palla fuori

19’ Ci prova la Juve Stabia: cross dalla destra di Marzorati che viene reso innocuo da Silvestri.

15’ Partita giocata a ritmi bassi. Il Verona è entrato una volta in area punendo i gialloblè.

9’ Gol Verona.  Crescenzi serve Matos lasciato colpevolmente solo in area dopo un precedente cross di Laribi. Per il brasiliano è un gioco da ragazzi mettere alle spalle di Bacci.

5’ Pazzini serve Lee in profondità. Il sudcoreano non riesce a tenere il pallone in campo. Rimessa dal fondo.

Hellas Verona-Juve Stabia 4-1

Hellas Verona: Silvestri, Caracciolo, Henderson, Matos, Gustafson, Lee, Pazzini, Crescenzi, Laribi, Souprayen, Almici.
A disposizione: Tozzo, Eguelfi, Di Carmine, Saveljevs, Balkovec, Felippe, Zaccagni, Calvano, Kumbulla, Boldor, Tupta, Marrone. All.: Grosso.

Juve Stabia: Bacci, Schiavi, Allievi, Calò, Marzorati, Bachini, Canotto, Viola, Paponi, Mastalli, Melara.
A disposizione: Branduani, Pezzella, Dentice, Gaye, Vicente, Matute, Carlini, Stallone, Elia, Sandomenico, El Ouazni. All.: Caserta.

Reti: 9' pt Matos, 33' pt Caracciolo, 5' st Canotto, 14' st Pazzini, 28' st Di Carmine