VERSIONE MOBILE
 Sabato 4 Luglio 2015
PRIMO PIANO
PRIMO PIANO

ESCLUSIVA TJS - Pedullà: "Mercato gialloblè da 6,5. Retroscena? Lazarevic e Ragusa..."

11.09.2012 12:32 di Ciro Novellino  articolo letto 851 volte
© foto di Federico De Luca
ESCLUSIVA TJS - Pedullà: "Mercato gialloblè da 6,5. Retroscena? Lazarevic e Ragusa..."

Il noto esperto di calciomercato Alfredo Pedullà, è stato raggiunto in Esclusiva dalla redazione di TuttoJuveStabia. Queste le sue dichiarazioni:

Lei è un esperto di calciomercato. Che giudizio può dare al mercato delle Vespe?                                                                     
Il mercato della Juve Stabia è stato un mercato da 6,5. Un mercato portato avanti con oculatezza, creando un mix tra giovani e calciatori esperti che possono dare un contributo importante alla squadra di mister Braglia, sempre bravo nella gestione dei gruppi.


Un retroscena che noi non conosciamo su questo mercato c'è?
Non ci sono stati affari nascosti per quello che riguarda la Juve Stabia. Forse la cosa che può aver creato qualche problema è stato l’accordo con Lazarevic e Ragusa cosa fatta, ma non concretizzato più perché Lo Monaco si mise un po’ di traverso. Di Somma comunque ha allestito una buona squadra. Lazarevic e Ragusa avrebbero fatto al caso della Juve Stabia, soprattutto per quanto riguarda il primo, finito al Modena.

E' andato via Sau, ma sono arrivati Cellini e Bruno...
Con la partenza di Sau la Juve stabia ha perso tantissimo. Lui era l’uomo che si caricava sulle spalle tutta la squadra e con i suoi gol ha portato su in classifica le Vespe. Con Bruno e Cellini si guadagna in peso in attacco. Bruno dopo Modena deve ritrovarsi perché è uomo che segna tanti gol. Cellini con l’Albinoleffe ha subito questa squalifica che lo terrà lontano dai campi ancora un mesetto, ma che saprà dare anche il suo contributo in termini di gol. Braglia non sbaglia a ritenerlo partner ideale di Bruno

Mbakogu sembra un pò in difficoltà. Lei cosa pensa?
Mbakogu per me è un calciatore che deve entrare a partita in corso e non dall’inizio perché è uno che in 30 minuti può darti tanto, è un treno in corsa, ma purtroppo dall’inizio non riesce a rendere nel migliore dei modi


Come giudica questo avvio di campionato? 
Dopo la gara con la Sampdoria forse c’è stato un po’ di rilassamento e la squadra lo sta pagando con questo avvio di stagione che ha visto due sconfitte e un pari che non seguono le orme della grande stagione passata. Braglia per me forse sbaglia a non parlare soltanto nello spogliatoio di quello che saranno le sue scelte. Parlarne anche attraverso la stampa può far alzare un polverone che non gioverà alla squadra. Il grossetano è un grande tecnico, ma questo può essere un limite. La squadra è in difficoltà e sicuramente lui saprà come riportarla sulla dritta via, ma ti ripeto penso che le cose che riguardano lo spogliatoio dovrebbero rimanere nello spogliatoio

E su Zito cosa ci dice?
Zito sta giocando sotto quelle che sono le aspettative della società e anche le sue. Le Vespe avrebbero potuto venderlo nel gennaio scorso, guadagnandoci un bel gruzzoletto. Non lo hanno fatto, facendo bene, ma ora sembra un pò in difficoltà.

Un saluto alla piazza di Castellammare...
Saluto tutti e spero in un'altra buona stagione come la scorsa


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

L'EDITORIALE - 19 GIUGNO: QUATTRO ANNI DOPO, TRA MALINCONIA E RICORDI

L'EDITORIALE - 19 Giugno: quattro anni dopo, tra malinconia e ricordiIl 19 giugno, si sa, non sarà mai un giorno come gli altri. L'orgoglio ferito di una città dilaniata dalla graduale decadenza delle sue straordinarie risorse, che da tempo hanno smesso di costituire un vanto per gli stabiesi, si desta oggi dal torpore e risuona ...
Juve Stabia-Salernitana 1-0

SPAL, HA FIRMATO L'EX JUVE STABIA CELLINI

Spal, ha firmato l'ex Juve Stabia CelliniL'ex attaccante della Juve Stabia Marco Cellini, inizierà una nuova avventura. La Spal ha infatti ufficializzato...

EX JUVE STABIA, FUTURO IN SERIE D

Ex Juve Stabia, futuro in Serie DL'ex enfant prodige del Guidonia, con un passato Juve Stabia in Serie B, Matteo Cerreti potrebbe presto tornare a giocare...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 4 Luglio 2015.
 
Salernitana 80
 
Benevento 76
 
Juve Stabia 70
 
Matera 70
 
Casertana 69
 
Lecce 67
 
Foggia 66*
 
Catanzaro 53
 
Melfi 48*
 
Cosenza 44
 
Vigor Lamezia 44
 
Barletta 41*
 
Lupa Roma 40
 
Martina Franca 38
 
Paganese 37
 
Messina 34
 
Aversa Normanna 33*
 
Ischia Isolaverde 33*
 
Reggina 29*
 
Savoia 28*
Penalizzazioni
 
Aversa Normanna -1
 
Barletta -6
 
Foggia -1
 
Ischia Isolaverde -1
 
Melfi -2
 
Reggina -4
 
Savoia -4

   Tutto Juve Stabia Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI