VERSIONE MOBILE
 
 Martedì 27 Settembre 2016
PRIMO PIANO
PRIMO PIANO

Oggi si discute il ricorso di Braglia contro la squalifica

20.09.2012 14:40 di Ciro Novellino  articolo letto 529 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoJuveStabia.it
Oggi si discute il ricorso di Braglia contro la squalifica

Nel pomeriggio di oggi il trainer della Juve Stabia Piero Braglia discuterà davanti alla Commissione Disciplinare, il ricorso relativo alle due giornate di squalifica che gli sono state inflitte per aver mostrato il dito medio ai tifosi avversari dopo il suo allontanamento dalla panchina, da parte dell'arbitro Di Paolo, nel match Novara - Juve Stabia.  Il club di Castellammare ha preparato il ricorso e, con ogni probabilità, la sentenza potrebbe arrivare già in serata o al massimo domani. La speranza del mister e dell'ambiente gialloblu è che la squalifica venga ridotta o annullata del tutto.

 


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

JUVE STABIA - SIRACUSA [2-0] LA FOTOGALLERY

Juve Stabia - Siracusa [2-0] LA FOTOGALLERYLa redazione di TuttoJuveStabia.it è lieta di proporvi la FOTOGALLERY del match Juve Stabia - Siracusa, a cura del nostro fotografo Antonio Russo. Presenti, all'interno della nostra galleria fotografica, anche numerosi scatti rig...

ORA È UFFICIALE: PENALIZZAZIONE PER DUE SQUADRE DEL GIRONE C

Ora è ufficiale: penalizzazione per due squadre del girone CDopo la segnalazione della CO.VI.SO.C. in ordine al mancato versamento da parte della SocietàCalcio Catania Spa, entro...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 Settembre 2016.
 
Foggia 18
 
Lecce 16
 
Matera 14
 
Juve Stabia 13
 
Cosenza 10
 
Casertana 10
 
Monopoli 8
 
Taranto 8
 
Akragas 8
 
Unicusano Fondi (-1) 7*
 
Reggina 7
 
Messina 7
 
Fidelis Andria 7
 
Virtus Francavilla (-1) 4
 
Vibonese 4
 
Paganese (-1) 3
 
Catanzaro 3
 
Melfi 3*
 
Siracusa 2
 
Catania (-1) -1*
Penalizzazioni
 
Catania -7
 
Melfi -1
 
Unicusano Fondi -1

   Tutto Juve Stabia Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI