VERSIONE MOBILE
 
 Martedì 24 Gennaio 2017
PRIMO PIANO

Zito: "Bisogna stare tutti uniti per fare del nostro meglio. Domenica volevo una bombola d'ossigeno"

11.09.2012 15:47 di Ciro Novellino  articolo letto 519 volte
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com
Zito: "Bisogna stare tutti uniti per fare del nostro meglio. Domenica volevo una bombola d'ossigeno"

Antonio Zito continua: Calendario difficile? Anche lo scorso anno il calendario poteva essere complicato all’inizio, ma dobbiamo affrontarle tutte prima o poi quindi non deve essere un problema. Novara? Andremo lì per fare del nostro meglio e rifarci delle difficoltà incontrate in queste tre gare. Non posso pensare però che quando ci sono i problemi siamo da soli e quando le cose vanno bene, come lo scorso anno, quando Sau metteva la palla all’incrocio, tutti salgono sul carro dei vincitori. Voglio esserci nei momenti di difficoltà e in quelli di gioia.  Marco andava in profondità e creava scompigli. Oggi abbiamo attaccanti con altre caratteristiche e con gli esterni che abbiamo possiamo fare arrivare palle al centro per fare gol e se queste arrivassero, Sasà farebbe tanti gol. Problema tecnico? Non è cambiato niente, forse il problema è mentale ma è ancora presto per dirlo. Gli ci conoscono meglio ma, per quanto mi riguarda, posso dire di non aver corso come so, rubando palla o facendo salire la squadra. Domenica non chiedevo una bottiglietta d’acqua, ma una bombola di ossigeno. Mi sembrava di stare bene e aiutare i compagni, ma poi mi son reso conto di essere in debito d'ossigeno. Gli avversari? Siamo consapevoli che ormai gli avversari ci conoscono e non credo che ci sottovalutino
Le ultime battute dell'esterno napoletano sono per il tecnico Braglia: "Il mio rapporto con il mister è sempre stato buono, anche fuori dal campo. Se sbaglio però è giusto che mi rimproveri spronandomi a fare meglio”.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

VIDEO - R. FARRICIELLO: "NON POTEVAMO CHIUDERE IL 2016 IN MODO MIGLIORE. AUGURI PER UN 2017 TUTTO GIALLOBLÙ"

VIDEO - R. Farriciello: "Non potevamo chiudere il 2016 in modo migliore. Auguri per un 2017 tutto gialloblù"La Juve Stabia chiude il 2016 con un successo pesantissimo ai danni del Melfi. Tre punti che consentono alla compagine del patron Manniello di chiudere l'anno solare in testa alla classifica a pari merito con Matera e Lecce. Nel consueto appuntamento post-gara il nostro opini...
Casertana-Juve Stabia 1-1
Più lette:

ORA È UFFICIALE: PENALIZZAZIONE PER DUE SQUADRE DEL GIRONE C

Ora è ufficiale: penalizzazione per due squadre del girone CDopo la segnalazione della CO.VI.SO.C. in ordine al mancato versamento da parte della SocietàCalcio Catania Spa, entro...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Gennaio 2017.
 
Matera 46
 
Lecce 46
 
Juve Stabia 44
 
Foggia 44
 
Virtus Francavilla 36
 
Cosenza 33
 
Fidelis Andria 30
 
Unicusano Fondi 30*
 
Catania 29*
 
Casertana 29*
 
Siracusa 28
 
Monopoli 27
 
Paganese 23
 
Messina 21
 
Reggina 21
 
Taranto 20
 
Akragas 20
 
Catanzaro 18
 
Melfi 17*
 
Vibonese 15
Penalizzazioni
 
Casertana -2
 
Catania -7
 
Melfi -1
 
Unicusano Fondi -1

   Tutto Juve Stabia Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI