Primavera, buon pari delle vespette contro la Lazio

 di Redazione TuttoJuveStabia  articolo letto 1157 volte
Fonte: Comunicato Stampa Settore Giovanile Juve Stabia
Primavera, buon pari delle vespette contro la Lazio

Si è giocata allo stadio comunale R.Solaro di Ercolano la gara, categoria Primavera, tra Juve Stabia e Lazio finita 1-1. Una partita dominata dai gialloblu fino all'espulsione di Guarino alla metà del secondo tempo, che costringe il tecnico stabiese a sostituire un attaccante per un difensore e a chiudersi in difesa.

Nel primo tempo la Juve Stabia, senza timore, cerca in tutti i modi il gol, ma nulla da fare. Sorriso al 23' in una mischia in aria si trova da solo davanti al portiere e spara, da 2 metri dalla porta, sulla traversa. La prima frazione di gioco si conclude 0-0. Nel secondo tempo è sempre la formazione gialloblu a fare la partita. Al 10' è Elefante a portare in vantaggio gli stabiesi che scarta il portiere e mette a segno l' 1-0. Al 18' la Lazio pareggia con una punizione di Falasca. Ma la gara cambia al 22' quando Guarino viene espulso per un fallo pericoloso. Per i 30 minuti finali è la Lazio a cercare il vantaggio, ma con grande determinazione la Juve Stabia riesce a difendere il risultato. La gara termina sul 1-1, risultato che va stretto alla Juve Stabia vista la partita disputata.

"Sono contento della mia squadra - ha dichiarato Mario Turi - hanno mostrato carattere e determinazione. Era una partita difficile, ma i ragazzi non hanno avuto paura e hanno giocato con scioltezza."

Il Tabellino

Marcatori:10'st Elefante, 18'st Falasca.

Juve Stabia (4-3-1-2): Mosca; Petricciuolo, Ostieri (44'st Mattiello), Ogolong, Guarino; Gargiulo, Gerardi, De Marco; Sorriso; Favetta (34'st Festa)m, Elefante (25'st Arpino). All. Turi.

A disposizione: Taglialatela, Vitiello, Mattiello, Arpino, Mileto, Volpe, De Falco, Crispino, Festa, Farriciello.

Lazio (4-3-3): Di Piero; Serpieri (35'st Mazzei), Filippini, Ilari, Vilkaitis; Falasca, Vivacqua (21'st Silagni), Cataldi, Rozzi, Crecco, Lombardi. All. Bollini.

A disposizione: Strakosia, Pollace, Mazzei, Pace, De Francesco, Silagni, Paterni.

Arbitro: Formato di Benevento.

Ammoniti: 35'pt Ogolong (JS), 1'st Ilari (L), 8'st Guarino (JS), 15'st Sorriso (JS), 45'st Lombardi (L).

Espulsi: 22'st Guarino.